Dalla Regione 306 mila euro per il miglioramento del campo sportivo

Gli interventi, la cui spesa totale stimata ammonta a circa 613 mila euro, fanno seguito ai danni subiti nel mese di marzo dall’area delle tribune a causa del vento anomalo.
campo sportivo Saint-Christophe
Comuni

Saranno per metà finanziati dalla Regione i prossimi interventi straordinari per il miglioramento del campo sportivo di Saint-Christophe. L’amministrazione ha approvato uno stanziamento che, su di una spesa stimata attorno ai 613 mila euro, copra i circa 306 mila euro necessari alla riqualificazione. Lo storico impianto è rientrato pienamente nel contributo erogato dalla legge 16 in quanto detentore di una valenza intercomunale all’interno di tutta la zona della Plaine.

“Il nostro campo, costruito negli anni su vari lotti, ha oramai compiuto una quarantina di anni, ciò che ha reso necessario un rinnovo delle certificazioni per la prevenzione degli incendi e alcune verifiche a centrale termica e pompe per i quali avevamo previsto a bilancio circa 250 mila euro – racconta il sindaco di Saint-Christophe, Paolo Cheney -. Nel mese di marzo, però, un vento anomalo ha scoperchiato l’area delle tribune obbligandoci a intervenire con urgenza dirottando circa 200 mila euro dagli altri interventi”.

Dopo la richiesta all’amministrazione regionale di un finanziamento che coprisse il 50% dei lavori sulla struttura, entro la fine dell’anno corrente il Comune conta di riuscire a procedere all’appalto perché il campo possa essere a norma e fruibile già entro il primo semestre del 2024.

“Speriamo di poter ultimare gli interventi il prima possibile per permettere ai circa 800 giovani atleti che ogni giorno si allenano sui nostri tracciati di proseguire con la propria attività – aggiunge Cheney -. Serviamo non soltanto residenti di Saint-Christophe bensì anche sportivi, associazioni e società provenienti dai comuni vicini che si appoggiano a noi per i loro allenamenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte