Cronaca di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 7 Gennaio 2020 19:59

Anziano ferito da bus a Pont-Saint-Martin, assolto autista

Aosta - L'uomo, Maurizio Costa, di 47 anni, di Ivrea, conducente di autobus di linea era accusato di lesioni personali stradali. I fatti nel novembre del 2017 a Pont-Saint-Martin.

Faldoni TribunaleImmagine di archivio

E’ stato assolto “perché il fatto non costituisce reato” Maurizio Costa, di 47 anni, di Ivrea, conducente di autobus di linea accusato di lesioni personali stradali. La sentenza è stata pronunciato oggi dal giudice monocratico del tribunale di Aosta Marco Tornatore.

Il 10 novembre del 2017 a Pont-Saint-Martin, aveva ricostruito la procura, guidava un mezzo Sadem che con il portellone laterale difettoso, aperto verso l’esterno “a compasso”, sventrò un pedone ottantenne, parte civile con gli avvocati Luigi Busso e Massimo Balì.

L’anziano era stato operato e poi ricoverato in ospedale per 84 giorni, inizialmente in prognosi riservata. L’incidente mentre era avvenuto su un marciapiede molto vicino alla carreggiata, lungo la svolta da via Resistenza a via Chanoux.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>