Aosta, fiamme in una cucina: tre giovani in pronto soccorso

Un principio d’incendio si è sviluppato, attorno alle 13 di oggi, lunedì 1° marzo, in un condominio in via Chambéry. Gli occupanti sono riusciti a soffocare il rogo con un estintore e i danni sono limitati alle pareti annerite.
L'intervento dei Vigili del fuoco.
Cronaca

Un principio d’incendio si è verificato, attorno alle 13 di oggi, lunedì 1° marzo, nella cucina di un alloggio di via Chambéry. Le fiamme, che avevano attaccato la cappa della stufa, sono state soffocate inizialmente con un estintore da chi si trovava in casa. Sul posto sono poi giunti i Vigili del fuoco, che hanno completato le operazioni.

L’incendio non si è propagato ad altre stanze e i danni sono limitati all’annerimento delle pareti. Tre persone che si trovavano nell’abitazione (un 19enne e due 28enni) sono ora al Pronto soccorso del “Parini”, per le visite e gli esami a seguito dei fumi inalati. Intervenuti anche i Carabinieri del Nucleo operativo radiomobile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte