Betoniera ribaltata, estratto e portato in ospedale l’autista

Ci sono volute oltre tre ore di lavoro per completare l’operazione. L’uomo, 35 anni, residente in Valle, è stato trasportato in elicottero al “Parini”. E’ cosciente e, dai primi riscontri, presenta fratture agli arti inferiori.
Incidente Verrès
Cronaca

Ci sono volute oltre tre ore di lavoro per estrarre l’autista rimasto incastrato nell’abitacolo della betoniera di cui era alla guida, rovesciatasi lungo la strada regionale della Val d’Ayas, sopra Verrès. L’uomo, 35 anni, residente in Valle, è stato quindi trasportato in elicottero all’ospedale “Parini”, dov’è in fase di diagnostica. Risulta cosciente e, dai primi riscontri, presenta fratture agli arti inferiori.

L’allarme è scattato quando mancavano pochi minuti alle 9 di oggi, sabato 25 marzo. Sul posto sono giunti in elicottero i tecnici del Soccorso Alpino Valdostano con il medico rianimatore del 118 (altri sanitari erano sul luogo) e la Squadra taglio dei Vigili del fuoco. Le prime manovre non hanno consentito di estrarre il ferito in sicurezza e nella zona dell’incidente (le operazioni sono state coordinate dalla centrale 118) è stata inviata anche un’autogru, che ha sollevato il mezzo, permettendo la riuscita dell’operazione. Gli accertamenti sull’incidente impegnano i Carabinieri.

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte