Commerciante di Aosta in carcere per non aver pagato i contributi ad un suo dipendente

Dovrà ora scontare 18 giorni. Nel 2010 Maria Crocitti era stata condannata per omesso versamento dei contributi Inps di un suo dipendente, con pena sospesa. Quest'ultima e' stata revocata perché la donna non ha ottemperato a quanto stabilito dal giudice
Cronaca

Si sono aperte le porte del carcere di Torino per una commerciante di Aosta, ex titolare di un noto bar nel centro del capoluogo. La donna, Maria Crocitti, 57 anni e’ stata arrestata dai Carabinieri in esecuzione di un provvedimento di carcerazione di 18 giorni, emesso dal giudice. Nel 2010 la Crocitti era stata condannata per omesso versamento dei contributi Inps di un suo dipendente, con pena sospesa. Quest’ultima e’ stata revocata perché la donna non ha ottemperato a quanto stabilito dal giudice. 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte