Condannata per falso ideologico

Rosaura Amparo Villaneuva, di 43 anni, cittadina dominicana domiciliata a Saint-Pierre deve scontare sette mesi di reclusione poiché per ottenere la licenza per aprire un bar aveva dichiarato il falso.
Questura
Cronaca

Deve scontare una pena a sette mesi di reclusione per falsità ideologica. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Aosta, mercoledì scorso, il 9 novembre, hanno arrestato Rosaura Amparo Villaneuva, di 43 anni, cittadina dominicana domiciliata a Saint-Pierre. La donna, infatti, per ottenere la licenza per aprire un bar aveva dichiarato il falso. Da qui la condanna.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca