Crolla un seracco sul Monte Bianco, due morti

L’incidente è avvenuto, attorno alle 4.30 di oggi, mercoledì 19 aprile, sul versante francese del massiccio, nell’area del rifugio dei Grands Mulets. Il ghiaccio si è staccato sul Dôme du Goûter, innescando una valanga che ha investito un gruppo di alpinisti.
PGHM Chamonix
Cronaca

E’ di due morti ed un ferito il bilancio della caduta di un seracco, sul versante francese del Monte Bianco. E’ successo quando era ancora buio, alle 4.30 circa di oggi, mercoledì 19 aprile, nell’area del rifugio dei Grands Mulets. Il crollo di ghiaccio è avvenuto sul Dôme du Goûter, innescando una valanga che ha interessato la via francese alla vetta ed investito un gruppo di alpinisti. Erano diversi, in quel momento, ad aver lasciato il rifugio per salire ai 4.809 metri del “Tetto d’Europa”. I soccorritori hanno recuperato anche quattro persone indenni. Le condizioni del ferito non risultano gravi. Sono in corso le operazioni di identificazione e riconoscimento delle vittime.

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte