Droga, 2 arresti e 600 gr di hashish sequestrati

A finire nella casa circondariale di Brissogne è stato Antonino Alamia, 30 anni di Aosta. La misura degli arresti domiciliari è scattata invece per Andrea Avril di 26 anni di Aosta.
Carabinieri (foto d'archivio)
Cronaca

Due arresti, una persona sottoposta all'obbligo di firma dalla polizia giudiziaria e circa 600 grammi di hashish. Sono i risultati di un'operazione condotta dai Carabinieri di Aosta contro lo spaccio di droga nel centro città. A finire nella casa circondariale di Brissogne è stato Antonino Alamia, 30 anni di Aosta. La misura degli arresti domiciliari è scattata invece per Andrea Avril di 26 anni di Aosta mentre è stato sottoposto all'obbligo di presentazione all'autorità giudiziaria K.F, 24 anni di Aosta. 

Le indagini hanno riguardato il periodo compreso tra settembre 2016 e il marzo scorso. Le ordinanze firmate dal gip di Aosta sono state eseguite in mattinata, ieri invece si sono svolte alcune perquisizioni con l'ausilio delle unità cinofile di Volpiano. I tre avevano come base di spaccio le vie del centro cittadino e il domicilio di uno degli arrestati, cedevano modiche quantità di hashish a 50 soggetti acquirenti, tra cui minori, tutti residenti in Valle che saranno segnalati all’autorità prefettizia.

I tre inoltre sono accusati di una  ulteriore cessione di 100 grammi di hashish a E.F., aostano 29enne, denunciato a sua volta per spaccio di stupefacenti nel mese di marzo 2017.

Durante le perquisizioni domiciliari delegate dall’Autorità Giudiziaria, effettuate con ausilio di un’unità cinofila di Volpiano, sono stati trovati e sequestrati 640 grammi di hashish, 20 grammi di marjiuana, un bilancino di precisione e 7.100 euro in contanti. 

0 risposte

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte