Due alpinisti bloccati sul Bianco, soccorsi in notturna per salvarli

L’elicottero non ha potuto alzarsi in volo per le cattive condizioni del tempo, ma tre guide alpine e tre finanzieri della tenenza di Entreves e Cervinia stanno cercando in queste ore di raggiungerli.
Cronaca

Sono scattati i soccorsi per salvare i due alpinisti sloveni rimasti bloccati oggi, martedì 3 maggio, a 3.400 metri di altezza nella zona delle Grandes Jorasses nel massiccio del Monte Bianco. L’elicottero non ha potuto alzarsi in volo per le cattive condizioni del tempo, ma tre guide alpine e tre finanzieri della tenenza di Entreves e Cervinia stanno cercando in queste ore di raggiungerli.

“Speriamo di trovarli – spiega Alessandro Cortinovis, responsabile del Soccorso alpino valdostano – i due alpinisti non parlano inglese e non siamo riusciti a capire esattamente dove si trovano”.

Un medico ha già raggiunto il rifugio Boccalatte per gli eventuali soccorsi.
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca