Esibisce un documento falso, un arresto al Traforo del Monte Bianco

Nella mattinata di ieri, mercoledì 18 luglio, la Polizia di Frontiera ha fermato un cittadino iraniano la cui carta d'identità è risultata contraffatta e rilasciata in Romania. L'uomo, arrestato, sarà processato per "direttissima" domani, 20 luglio.
Polizia di frontiera al Traforo del Monte Bianco
Cronaca

Ha esibito un documento falso, e sono scattate le manette. Nella mattinata di ieri, mercoledì 18 luglio, la Polizia di Frontiera del Traforo del Monte Bianco ha fermato un cittadino iraniano – nell’ambito dell’attività di contrasto all’immigrazione clandestina – già oggetto di respingimento da parte della Polizia Francese.

Dall’analisi dei documenti esibiti è emersa la falsificazione della carta di identità, contraffatta e rilasciata dalla Romania.

L’uomo è stato arrestato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, e verrà processato con giudizio direttissimo domani, venerdì 20 luglio.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte