Incidente di Caselle, cancellate le manifestazioni delle Frecce Tricolori

Con l’annullamento degli airshow di Vercelli e Torino, non avrà luogo il sorvolo su Aosta della Pattuglia Acrobatica Nazionale. Cordoglio per l’accaduto è stato espresso dall’Aeronautica Militare, dalla difesa e dal ministro Crosetto.
Pony caduto al suolo
Cronaca

A seguito del tragico incidente di ieri all’aeroporto di Caselle, dove una bimba di 5 anni è morta a seguito della caduta al suolo di uno degli MB339 delle Frecce Tricolori, sono state cancellate le manifestazioni aeronautiche in programma per il fine settimana tra Vercelli e Torino. Di conseguenza, non avrà luogo nemmeno il sorvolo su Aosta della Pattuglia Acrobatica Nazionale atteso per domani, lunedì 18 settembre, nel trasferimento dall’airshow piemontese e nel quadro dei festeggiamenti per il centenario dell’arma aeronautica.

Il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Luca Goretti, a nome di tutta la forza azzurra, si è detto “sgomento ed attonito per quanto accaduto nel pomeriggio di ieri sull’aeroporto di Torino Caselle” e “si stringe alla famiglia della bambina rimasta vittima dell’incidente aereo occorso ad un velivolo delle Frecce Tricolori”. Anche il personale della Difesa ed il ministro Guido Crosetto hanno espresso “il più profondo cordoglio per la tragedia”.

“La Difesa, nel chiudersi in un rispettoso e dovuto silenzio, – continua la nota – ha messo a disposizione ogni risorsa e capacità per la gestione dell’emergenza e a supporto di eventuali persone coinvolte”. Vicinanza alla famiglia della piccola Laura Origliasso, è giunta anche dal Capo dello Stato Maggiore della Difesa, l’ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone. A seguito della caduta di “Pony 4”, l’aeroporto di Torino-Caselle resterà chiuso fino alla mezzanotte di oggi, domenica 17.

4 risposte

    1. punti di vista! Ma lo ha visto il ghiacciaio del Ruitor come è conciato? Le sembra il caso di continuare a bruciar petrolio come non ci fosse un domani? Lei ha dei figli? Che pianeta erediteranno?

  1. peccato, non vedevo l’ora di riempirmi i polmoni di kerosene incombusto e polveri sottili, e aumentare la CO2 nell’aria per far sciogliere piu in fretta i ghiacciai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte