Incidente sul lavoro, operaio cade da seggiovia sul Cervino e muore

E’ accaduto alle 10.30 di oggi, lunedì 2 agosto, sull'impianto “Furgsattel”, sopra Zermatt. L’uomo, un 30enne portoghese, è morto all’ospedale di Sion, dov’era arrivato gravemente ferito.
Polizia cantonale Vallese
Cronaca

Un incidente sul lavoro mortale si è verificato nella mattinata di oggi, lunedì 2 agosto, alla seggiovia “Furgsattel”, sopra Zermatt (in Svizzera), che fa parte del comprensorio sciistico del Cervino. Attorno alle 10.30, un operaio impegnato in alcune operazioni di manutenzione, è caduto da uno dei piloni dell’impianto, per ragioni al vaglio dell’autorità giudiziaria svizzera.

Apparso gravemente ferito da subito, l’uomo – un 30enne di nazionalità portoghese – è stato trasportato in elicottero all’ospedale di Sion, dove ha perso la vita poco dopo a causa della gravità dei traumi riportati. Il pubblico ministero ha aperto un’inchiesta sull’accaduto. Sul posto sono intervenuti la Polizia cantonale del Vallese, i soccorsi sanitari ed “Air Zermatt”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte