Cronaca di Christian Diémoz |

Ultima modifica: 3 Agosto 2021 11:56

Incidente sul lavoro, operaio cade da seggiovia sul Cervino e muore

Zermatt - E’ accaduto alle 10.30 di oggi, lunedì 2 agosto, sull'impianto “Furgsattel”, sopra Zermatt. L’uomo, un 30enne portoghese, è morto all’ospedale di Sion, dov’era arrivato gravemente ferito.

Polizia cantonale Vallese

Un incidente sul lavoro mortale si è verificato nella mattinata di oggi, lunedì 2 agosto, alla seggiovia “Furgsattel”, sopra Zermatt (in Svizzera), che fa parte del comprensorio sciistico del Cervino. Attorno alle 10.30, un operaio impegnato in alcune operazioni di manutenzione, è caduto da uno dei piloni dell’impianto, per ragioni al vaglio dell’autorità giudiziaria svizzera.

Apparso gravemente ferito da subito, l’uomo – un 30enne di nazionalità portoghese – è stato trasportato in elicottero all’ospedale di Sion, dove ha perso la vita poco dopo a causa della gravità dei traumi riportati. Il pubblico ministero ha aperto un’inchiesta sull’accaduto. Sul posto sono intervenuti la Polizia cantonale del Vallese, i soccorsi sanitari ed “Air Zermatt”.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo