Incidenti stradali: centauro cade a Saint-Rhémy, pick-up capovolto ad Antey

Il motociclista finito a terra sulla statale 27, per il Gran San Bernardo, è stato elitrasportato al “Parini”, mentre il conducente dell'automezzo che si è rovesciato sulla regionale della Valtournenche non ha avuto bisogno di soccorsi.
L'incidente stradale ad Antey
Cronaca

Due incidenti stradali, entrambi di natura autonoma, si sono verificati nel pomeriggio di oggi, sabato 9 luglio. Il primo sulla strada statale 27, per il Gran San Bernardo, non lontano dal borgo di Saint-Rhémy-en-Bosses. Un centauro svizzero di vent’anni, per cause in via d’accertamento da parte dei Carabinieri, ha perso il controllo della moto su cui viaggiava ed ha riportato un trauma ad una gamba. Per soccorrerlo è intervenuto l’elicottero, che lo ha trasportato al “Parini”, dove è stato ricoverato in ortopedia, con una prognosi di quaranta giorni.

Nell’altro sinistro, avvenuto lungo la regionale della Valtournenche, all’altezza della stazione della funivia per Chamois (nel comune di Antey-Saint-André), un pick-up Mitsubishi si è capovolto, a seguito dell’essere finita parzialmente fuori dalla carreggiata. Il conducente non ha avuto bisogno di intervento sanitario, ma il mezzo ha riportato diversi danni. Anche in questo caso, sulla dinamica sono in corso accertamenti del Nucleo Operativo Radiomobile dei Carabinieri di Châtillon/Saint-Vincent.

L'incidente stradale ad Antey
L’incidente stradale ad Antey

Una risposta

  1. la dinamica è solo e una sola : la velocità!
    Perchè non fate un servizio su quanti controlli ci sono soprattutto nel weekend ai passi PS e GS e le SS di collegamento ? Pare di stare a Le Mans !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca