Jenny Vecchiato è la nuova dirigente della Squadra Mobile della Questura di Aosta

Trent’anni, veneta, laureata in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Padova e con master in “Diritto, organizzazione e gestione della sicurezza”, Vecchiato proviene dalla Questura di Treviso dove era vicedirigente della Divisione Anticrimine. Prende il posto del commissario capo Francesco Filograno.
La nuova dirigente della Squadra Mobile Jenny Vecchiato ed il questore Carlo Musti
Cronaca

Il commissario capo Jenny Vecchiato è la nuova dirigente per la Squadra Mobile della Questura di Aosta.

Trent’anni, veneta, laureata in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Padova e con master di II livello in “Diritto, organizzazione e gestione della sicurezza”, Vecchiato proviene dalla Questura di Treviso dove ha ricoperto l’incarico di vicedirigente della Divisione Anticrimine dal 2021, dopo la frequenza del corso per Funzionari alla Scuola superiore di Polizia di Roma.

Prende il posto del commissario capo Francesco Filograno che da oggi lascia la Valle d’Aosta per svolgere un altro incarico alla Questura di Bari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte