Ladri entrano nella notte in due bar di Aosta

Ad essere presi di mira sono stati il “Laboratorio Latini” di via Aubert e lo “Star Caffè” in via Saint-Martin-de-Corléans. Intrusioni simili, senza danni ingenti: sottratto il denaro che c’era in cassa e le mance.
Latini
Cronaca

Amara sorpresa per due bar di Aosta, al momento di riaprire i battenti quest’oggi, venerdì 30 dicembre. Il “Laboratorio Latini”, di via Aubert, e lo “Star Caffè”, all’incrocio tra via Saint-Martin-de-Corléans e viale Ginevra sono stati infatti presi di mira dai ladri, introdottisi nella notte nelle due attività.

Latini
La finestra forzata al “Laboratorio Latini” ad Aosta.

Nel locale nel centro pedonale della città, i delinquenti sono entrati forzando una finestra, ma senza rompere il vetro. “Hanno preso il fondo cassa, – spiega un titolare – ma non c’era molto, perché lo preleviamo a sera, e il salvadanaio delle mance, più cospicuo perché siamo alla fine del mese. Ci saranno stati 3-400 euro”.

Anche nell’altro bar non appaiono danni evidenti, per cui l’intrusione – mirata anche in questo caso soprattutto al fondo cassa – pare essere avvenuta con modalità simili all’altra. La Polizia scientifica ha compiuto sopralluoghi in entrambe le attività, finalizzati a raccogliere tracce od elementi utili ad individuare i responsabili.

Star Caffè
Lo “Star Caffè” di Aosta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte