Video 
Cronaca

L’elisoccorso vola al Grand Golliat e sul Breithorn per recuperare alpinisti infortunati

Il Soccorso Alpino Valdostano ha portato in ospedale con l'elicottero un alpinista tedesco di 59 anni  caduto su un nevaio a 3.000 metri al Gran Golliat e due alpinisti scivolati sul Breithorn.

Un alpinista tedesco di 59 anni  caduto su un nevaio a 3.000 metri al Gran Golliat e due alpinisti scivolati sul Breithorn. Sono i due interventi più importanti del Soccorso Alpino Valdostano sulle 10 missioni portate a termine nella giornata di oggi, domenica 18 luglio.

Il tedesco procedeva in solitaria quando è scivolato ed è caduto per una trentina di metri da una barra di roccia, terminando la caduta in un cumulo di neve e ghiaccio. Ha riportato un politrauma ed è in Pronto Soccorso in fase diagnostica. I due alpinisti francesi sul Breithorn sono scivolati per circa 300 metri dalla cresta riportando traumi non gravi e si trovano ora all’ospedale Parini di Aosta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca
Cronaca
//