Maltrattamenti in famiglia, arrestato 45enne

Un cittadino italiano di 45 anni residente in Valle d'Aosta è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. I fatti fra sabato e domenica notte.
Un'auto della Polizia
Cronaca

Un cittadino italiano di 45 anni residente in Valle d’Aosta è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. A rivolgersi fra sabato e domenica notte alle forze dell’ordine è stata la moglie al culmine di un litigio.

All’arrivo degli agenti, l’uomo ha continuato a urlarle contro, minacciandola.
La donna ha successivamente raccontato di subire da tempo violenze psicologiche.

Il pm Manlio D’Ambrosi ha chiesto la convalida dell’arresto e la custodia cautelare in carcere.

3 risposte

  1. Bisogna anche tutelare la riservatezza di chi è stato percosso e della sua famiglia. Io fossi una vittima non avrei piacere di leggere il nome di mio marito/compagno sul giornale, immediatamente risalirebbero anche a me e ai miei figli. Non credo vi sarebbe alcun giovamento per loro dal dare pubblicita’ alla notizia. Pensate come potrebbero essere accolti a scuola dagli amici, tanto per fare un esempio. Credo che abbiano solo voglia di pace e di non essere tempestati da mille domande da chiunque.

  2. Però forse sapere anche il nome e cognome, visto che lo fanno con tutti anche x minchiate e giusto sapere o no???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte