Muore autista polacco dopo essere stato investito da un’auto ad Aosta

Stava attraversando la strada, probabilmente dopo essere stato al McDonal's, quando è stato investito da una Maserati vecchio modello. E' morto così, ieri sera, giovedì 22 luglio, Rafal Mieczyslavv Wilczynski, di 30 anni, cittadino polacco.
Corso Ivrea - Il luogo dell'incidente
Cronaca

Stava attraversando la strada, probabilmente dopo essere stato al McDonal's, quando è stato investito da una Maserati vecchio modello. E' morto così, ieri sera, giovedì 22 luglio, Rafal Mieczyslavv Wilczynski, di 30 anni, cittadino polacco.

L'uomo, autotrasportatore, aveva parcheggiato la suo autoarticolato, una bisarca che trasportava auto, nel piazzale davanti a Seris Gomme, sulla statale 26, in corso Ivrea ad Aosta. Con ogni probabilità era andato a mangiare al Macdonal's, quando verso le 21.45 stava attraversando la statale per tornare al suo mezzo, quando è stato investito dall'auto. Immediati i soccorsi, ma per il camionista non c'è stato nulla da fare.
‘'Non l'ho proprio visto – ha raccontato l'autista dell'auto, D.T.C, di Aosta – ho frenato, ma non ho potuto fare nulla per evitarlo''. Il giovane polacco è finito sul parabrezza della Maserati ed è stato scaraventato ad alcuni metri di distanza.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco,  gli agenti della polizia stradale e i carabinieri che stanno ricostruendo la dinamica dell'incidente.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte