Cronaca

Ultima modifica: 6 Febbraio 2019 10:40

‘Ndrangheta Vda, in arrivo la revoca dell’incarico per un dipendente regionale

Aosta - Per Gianni Mongerod, responsabile dell'emergenza dell'amministrazione regionale, è in arrivo la revoca dell'incarico. La decisione sarà formalizzata nel pomeriggio.  

Palazzo Regionale

Per Gianni Mongerod, responsabile dell’emergenza dell’amministrazione regionale, è in arrivo la revoca dell’incarico. La decisione sarà formalizzata nel pomeriggio.

Il nome di Mongerod  – che risulta non indagato – compare nell’ordinanza del Gip di Torino Silvia Salvadori che ha portato il 23 gennaio scorso all’arresto di 16 persone da parte dei carabinieri su mandato della Dda di Torino.

A finire in carcere sono stati tra gli altri il consigliere regionale Marco Sorbara, il consigliere comunale di Aosta Nicola Prettico e l’ex Assessore alle Finanze di Saint-Pierre Monica Carcea.

Nel tardo pomeriggio la Regione con una nota precisa come “eventuali atti di organizzazione interna” – al momento peraltro non ancora arrivati  –   “adottati dall’Amministrazione regionale o in fase di adozione si inquadrano in valutazioni che nulla hanno a che vedere con l’inchiesta Geenna”.

 

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>