Odore di bruciato dall’aula del Consiglio Valle, scatta la procedura antincendio

Personale, amministratori e utenti sono stati evacuati in piazza Deffeyes, fino alla conclusione dell’intervento dei Vigili del fuoco che hanno accertato essersi trattato di un problema elettrico all’impianto di ventilazione del salone.
L'intervento dei Vigili del fuoco a Palazzo regionale.
Cronaca

Un problema elettrico all’impianto di ventilazione del salone del Consiglio Valle ha fatto scattare la procedura antincendio del palazzo regionale, ad Aosta, con l’evacuazione in piazza Deffeyes del personale e di coloro che erano presenti all’interno dello stabile. E’ accaduto nella tarda mattinata di oggi, martedì 11 maggio.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco. La squadra del comando di corso Ivrea ha accertato essersi trattato di una resistenza che, scaldandosi, ha bruciato della polvere, sprigionando un leggero odore di incenerimento. Una volta verificata la situazione, dipendenti ed amministratori hanno potuto fare rientro ai loro uffici. Intervenuta anche la Polizia, con la Volante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte