Pascoli, sottobosco, arbusti e sterpi bruciati a Emarèse e Quart

Il Corpo forestale è intervenuto ad Erésaz di Emarèse la prima volta, attorno alle 13, e un paio d’ore dopo in località Saint-Sixte al Villair di Quart. Nel primo caso presenti anche i Vigili del fuoco volontari.
Incendio Emarèse
Cronaca

Due incendi boschivi si sono verificati nel pomeriggio di oggi, venerdì 17 febbraio. Il primo, scoppiato ad Erésaz di Emarèse attorno alle 13, ha interessato un migliaio di metri quadrati di pascoli e sottobosco. Per lo spegnimento e la bonifica sono intervenute la pattuglia di Châtillon e il Nucleo Antincendio boschivo del Corpo forestale della Valle d’Aosta, con i Vigili del fuoco volontari del locale distaccamento.

Tempo un paio d’ore e, verso le 15, le fiamme sono divampate in località Saint-Sixte, al Villair di Quart. L’intervento ha coinvolto nuovamente il Nucleo Aib dei forestali, stavolta con gli uomini della stazione di Nus. Per completare le operazioni, su una superficie sempre di circa mille metri quadrati a base di sterpaglie e arbusti, sono state necessarie all’incirca due ore di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte