Prevenzione delle truffe, domenica 2 ottobre due incontri informativi

L’iniziativa è dei Carabinieri. Il Comandante della Compagnia di Châtillon/Saint-Vincent sarà alle ore 10 alla chiesa di San Giorgio ad Hône e alle 11 in quella di San Pietro in Vincoli a Donnas.
Incontri Carabinieri
Cronaca

Prosegue l’azione di prevenzione e sensibilizzazione intrapresa dai Carabinieri nei confronti degli anziani, per contrastare il fenomeno delle truffe ai loro danni. Domani, domenica 2 ottobre, festa dei nonni, il Comandante della Compagnia di Châtillon/Saint-Vincent incontrerà la popolazione, in due appuntamenti in bassa Valle, al termine delle messe che verranno celebrate da Don Paolo Quattrone.

Il primo, alle ore 10, alla chiesa di San Giorgio di Hône e l’altro, alle 11, alla chiesa di San Pietro in Vincoli di Donnas. Durante questi incontri, il maggiore Alberto Cavenaghi proporrà consigli a tutela della sicurezza dei presenti, con suggerimenti su come evitare di rimanere vittime di truffe, fenomeno purtroppo sempre più diffuso, da parte di veri e propri professionisti del crimine, attraverso trucchi ed espedienti in continua evoluzione.

Al termine degli incontri, saranno inoltre distribuiti dei pieghevoli illustrativi realizzati dalla Compagnia di Châtillon/Saint-Vincent, sulla base delle linee guida del Comando generale dell’Arma, riguardanti proprio la prevenzione delle truffe più comuni, rispetto ai concetti di prudenza e di collaborazione con i propri vicini. In caso di dubbio o necessità, i Carabinieri ricordano che è possibile contattare il 112, senza preoccuparsi di recare disturbo.

Da stamane, invece, l’Arma ha allestito un gazebo in occasione del mercato settimanale di Pont-Saint-Martin, per incontrare e informare gli anziani. Una serie di iniziative che mirano a consolidare il tradizionale rapporto di vicinanza dell’Arma ai cittadini, con particolare riguardo nei confronti di coloro che si trovano nelle fasce più deboli ed indifese della popolazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte