Snowboarder cade e muore durante la discesa sul Mont Dolent

E' successo attorno alle 10 di oggi, domenica 17 maggio, lungo il ghiacciaio sulla parete sud della montagna, a 3.800 metri di altitudine. L'uomo, uno svizzero di 27 anni, procedeva con uno “splitboard”, tavola che si divide in sci per la salita. Illeso il compagno.
Incidente mortale sul Mont Dolent
Cronaca

Uno snowboarder di 27 anni di Berna è morto a seguito di una caduta mentre scendeva dalla vetta del Mont Dolent (Courmayeur), lungo il ghiacciaio sulla parete sud. L’incidente è avvenuto attorno alle 10 di oggi, domenica 17 maggio, a 3.800 metri di altitudine. Sul posto è intervenuto, in elicottero, l’equipaggio del Soccorso Alpino Valdostano, con tecnici e medico rianimatore, ma non c’è stato altro da fare che constatare il decesso dell’uomo.

Il compagno di discesa non ha avuto necessità di trattamento sanitario. La chiamata con la richiesta di aiuto è stata ricevuta dal Peloton de Gendarmerie de Haute Montagne, che l’ha girata al Sav. Sul posto, anche i militari del Soccorso Alpino della Guardia di finanza per le procedure di identificazione della vittima e di prima ricostruzione dell’accaduto. Il deceduto scendeva in “splitboard”, una tavola da snowboard che si divide in due sci per la salita su neve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte