Spaccio di crack, arrestato 28enne

L’uomo è finito in manette, negli scorsi giorni, nei pressi della stazione ferroviaria di Châtillon. Aveva appena ceduto una dose ad un’altra persona ed ha ingerito parte dello stupefacente che aveva con sé.
Il Nucleo Operativo Radiomobile di Châtillon.
Cronaca

Aveva appena ceduto una dose di crack ad un’altra persona, quando i Carabinieri sono intervenuti, lo hanno fermato e arrestato in flagranza di reato. Con le accuse di spaccio di stupefacente e detenzione ai fini di spaccio, un 28enne di origini senegalesi è finito in manette a Châtillon negli scorsi giorni. L’arresto è avvenuto nei pressi della stazione ferroviaria.

Oltre alla cessione contestatagli, i militari del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Châtillon/Saint-Vincent hanno trovato al giovane altra sostanza, dello stesso tipo, suddivisa in involucri avvolti da cellophane. In parte, l’uomo l’aveva ingerita nel tentativo di eludere il controllo. All’udienza di oggi, l’arresto è stato convalidato e il giudice ha disposto la custodia cautelare in carcere per il 28enne.

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca