Stalking all’ex compagna: indagato 35enne

L’ipotesi a carico dell’uomo è di atti persecutori, rappresentati – per il pm Introvigne – da continue telefonate, pedinamenti e insulti alla donna. Scattato anche il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati da lei.
Stalking
Cronaca

Avrebbe vessato con continue telefonate, pedinamenti e insulti l’ex compagna. Per questo, un 35enne valdostano è indagato per stalking dalla Procura ed è stato raggiunto dal divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna, applicato ieri, giovedì 20 dicembre, dai Carabinieri del Nucleo Investigativo.

La misura cautelare, disposta dal Gip Giuseppe Colazingari, era stata richiesta dal pm Carlo Introvigne. L’uomo sarà sottoposto, a breve, ad interrogatorio di garanzia. Nel 2016, aveva già subito un procedimento per maltrattamenti in famiglia, sempre nei confronti della stessa donna, con cui sono continuati i contatti, in ragione dei figli avuti assieme.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte