Cronaca di Christian Diémoz |

Ultima modifica: 6 Novembre 2020 11:36

Targa della sede Ansa di Aosta imbrattata, indaga la Digos

Aosta - Il simbolo, una V cerchiata, nasce nell'alveo anarchico, ma in tempi recenti è stato usato anche dalla galassia neofascista. L'imbrattamento è avvenuto nella notte tra ieri, mercoledì 4, ed oggi, giovedì 5 novembre.

Targa AnsaLa targa imbrattata.

Una V cerchiata. L’ha tracciata una mano ignota, con vernice spray di colore rosso, sulla targa della sede Ansa di Aosta, in via Croce di Città. L’imbrattamento è avvenuto nella notte tra ieri, mercoledì 4, ed oggi, giovedì 5 novembre.

Il simbolo nasce nell’alveo anarchico e deve la sua popolarità al film “V per Vendetta” del 2006 (a sua volta tratto da un romanzo a fumetti). In tempi recenti, tuttavia, è stato utilizzato anche dall’area neofascista.

Sull’accaduto sono in corso accertamenti della Digos della Questura per risalire al responsabile, anche con l’ausilio delle immagini delle telecamere del sistema cittadino di videosorveglianza, che copre in modo particolare il centro storico.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo