Tir in fiamme sull’autostrada A5

E’ accaduto nella serata di ieri, mercoledì 10 novembre, attorno alle 22, a Châtillon. Secondo la prima ricostruzione, il mezzo pesante, un frigo, ha perso il controllo e si è incendiato. Intervenuti la Polstrada, i Vigili del fuoco e il 118.
Tir bruciato Foto Davide Verthuy
Cronaca

Un tir ha preso fuoco, attorno alle 22 di ieri, mercoledì 10 novembre, sull’autostrada A5, nel tratto tra l’altezza dell’area di servizio di Châtillon e la vicina galleria. Secondo una prima ricostruzione, il conducente – per cause al vaglio della Polizia stradale – ha perso il controllo del mezzo, che si è incastrato nello scambio di carreggiata dovuto a lavori, quindi si è incendiato.

Sono intervenuti, per domare le fiamme, i Vigili del fuoco. L’autostrada è stata rimasta chiusa nei due sensi di marcia per alcune ore e l’autista, sostanzialmente illeso, è stato trasportato in Pronto soccorso dal 118 per controlli.

Dai successivi accertamenti è emerso che l’autista, di nazionalità rumena, conduceva il tir frigo, carico di mozzarelle e ricotte italiane, con un tasso alcolemico di 1,73 g/l. Il conducente è stato, quindi, denunciato per il reato di guida in stato di ebbrezza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte