Cultura e spettacolo

Ultima modifica: 12 Settembre 2019 12:47

Alla scoperta della storia del quartiere Cogne con il Fai

Aosta - L'appuntamento è per domenica 15 settembre, quando il Fondo ambiente italiano accompagnerà visitatori e curiosi alla scoperta delle stratificazioni edilizie che si sono sovrapposte dal secondo decennio del Novecento sino ad oggi nello storico quartiere operaio di Aosta.

Il FaiFondo ambiente italiano – arriva in città e organizza per domenica 15 settembre una visita guidata nel cuore del quartiere Cogne.

L’iniziativa, inserita all’interno dell’edizione 2019 di “Plaisirs de Culture, porterà visitatori e curiosi alla scoperta delle varie stratificazioni edilizie che si sono sovrapposte dal secondo decennio del Novecento sino ad oggi nello storico quartiere operaio di Aosta, ripercorrendo le vie dei suoi spazi urbani e attraversando i portici di Palazzo Cogne, nato da un progetto di Gio Ponti, dove verrà raccontata la storia di una zona poco conosciuta della città dal grande valore storico-architettonico e sociale.

Il ritrovo per la visita – che sarà guidata dallo storico Giuseppe Rivolin – è fissato per domenica 15 settembre alle 15 in piazza della Repubblica, sul lato che dà verso via Aubert ed è riservata a 30 partecipanti. È richiesta la prenotazione all’indirizzo aosta@delegazionefai.fondoambiente.it entro venerdì 13 settembre.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>