Giornata internazionale dei Musei: il 18 maggio tariffe ridotte in Valle d’Aosta

Una visita esclusiva sarà dedicata alle ore 17 al sottosuolo del MAR - Museo Archeologico Regionale quale apertura straordinaria. Prenotazione al nr 0165 275902.
Il museo archeologico regionale in P.zza Roncas
Cultura

In occasione della 45/a Giornata internazionale dei Musei promossa dall’ICOM – International Council of Museums, mercoledì 18 maggio sarà possibile accedere a tariffa ridotta in tutti i castelli, i musei, i siti archeologici di proprietà regionale e al Forte di Bard.

Obiettivo di questa giornata è quello di stimolare la consapevolezza del fatto che i musei sono un importante mezzo di scambio culturale, arricchimento delle culture e sviluppo di comprensione, cooperazione e pace fra i popoli. Un messaggio fondamentale che va evidenziato con ancora più energia in questo periodo turbato da forti tensioni internazionali.

In questa giornata si intende altresì ricordare e ribadire il valore educativo dei musei, preziosi custodi di storia e memorie capaci, però, di attualizzarsi e allinearsi ai cambiamenti della società che, con la loro costante attività e innovazione, contribuiscono a educare, formare e rinsaldare.

Una visita esclusiva sarà dedicata al sottosuolo del MAR – Museo Archeologico Regionale quale apertura straordinaria – essendo il sito chiuso per lavori di adeguamento normativo – e sarà condotta dalla responsabile scientifica del MAR, Maria Cristina Ronc, alle ore 17. La prenotazione è obbligatoria chiamando il numero +39 0165 275902.

Con l’occasione si ricorda che al Castello Gamba, Museo regionale di arte moderna e contemporanea, fino al 5 giugno sarà visitabile la mostra ‘Orbita. La Light Art al Castello Gamba’. L’esposizione, curata da Davide Dall’Ombra, costituisce un’antologica, con molti lavori inediti, dell’artista Massimo Uberti che quest’estate collocherà la sua Orbita, una grande scultura permanente, proprio sulla sommità del castello connotandolo immediatamente come il Museo del Contemporaneo.

Nell’ambito degli eventi collaterali della mostra Orbita, si desidera ricordare l’appuntamento di giovedì 19 maggio con Andrea Bernagozzi, ricercatore dell’Osservatorio astronomico regionale, che terrà la conferenza sull’utilizzo della luce che giunge dagli astri per studiare pianeti, stelle e galassie. Prenotazione obbligatoria chiamando il numero +39 0166 563252.

Diverse le mostre attualmente in corso al Forte di Bard.

L’Assessorato alla Cultura ricorda la promozione under 25 che prevede l’ingresso gratuito in tutti i siti culturali regionali per la fascia d’età 0-25 e rinnova l’invito a immortalare la visita postando le fotografie sui social network aggiungendo i seguenti tag: @CultureVdA (Twitter), @castellogamba (Facebook e Instagram), @forte_di_bard (Facebook, Instagram) e @fortedibard (Twitter).

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura