Musicastelle parte da Brusson, nel weekend Luca Barbarossa e Max Gazzè

Domani, sabato 22 giugno alle 15 in località Estoul - in caso di maltempo alle 17 al Bocciodromo comunale -  Barbarossa porterà alcuni dei brani che hanno segnato la sua carriera, da “Roma Spogliata”, “Via Margutta”, “L’amore rubato” e “Portami a ballare”. Domenica alle 15 in località Laghetto c'è Max Gazzè.
Musicastelle Ourdoor 2013 - Max Gazzè
Cultura

Sarà Luca Barbarossa ad inaugurare domani, sabato 22 giugno, il primo degli otto appuntamenti dell’edizione 2019 di Musicastelle Outdoor. La prima località toccata dall’evento sarà Brusson. Qui domani, sabato 22 giugno alle 15 in località Estoul – in caso di maltempo alle 17 al Bocciodromo comunale –  il cantautore romano porterà alcuni dei brani che hanno segnato la sua carriera, da “Roma Spogliata”, “Via Margutta”, “L’amore rubato” e “Portami a ballare”.

Domenica 23 giugno, sempre da Brusson, alle 15 in località Laghetto, toccherà a Max Gazzè. Dopo il tour per i 20 anni de La Favola di Adamo ed Eva e il successo di Alchemaya, il cantautore sta girando l’Italia con il suo tour estivo “Max Gazzè on the road” , Il concerto sarà aperto da L’Orage, noto gruppo valdostano nato nel 2009 dalla collaborazione tra il cantautore Alberto Visconti e i fratelli Rémy e Vincent Boniface.

Dopo questo primo weekend Musicastelle tornerà a Chamois il 29 e 30 giugno con Eugenio Finardi e Simone Cristicchi, il 6 e 7 luglio a Valsavarenche con Nada e Enrico Nigiotti e il 13 e 14 luglio a Pila con Malika Ayane e Bowland.

Per i concerti di Chamois è obbligatoria la prenotazione del biglietto, gratuito, sull’App Eventbrite, a partire da sabato 22 giugno alle ore 9. Come spiegano gli organizzatori, la portata oraria limitata della funivia Buisson-Chamois impongono una gestione accurata della logistica. In particolare occorre scaglionare i partecipanti su orari differenziati di salita in funivia per evitare il formarsi di lunghe code e per non correre il rischio che gli interessati, giunti alla partenza della funivia a Buisson, non riescano a raggiungere in tempo utile il luogo del concerto.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte