Torna “Photeau & Videau”, il concorso video-fotografico sul tema dell’acqua

Arriva alla 12ª edizione il concorso organizzato dal Consorzio Bim - Bacino Imbrifero Montano. Il tema di quest'anno è “I Colori dell’Acqua in Valle d’Aosta”.
cascata generica
Cultura

Nel 2020 il concorso Photeau & Videau organizzato da BIM VdA torna, giungendo alla sua 12ª edizione dal tema “I Colori dell’Acqua in Valle d’Aosta”. Sfumature verdi-azzurri, riflessi e trasparenze dell’acqua dovranno stimolare i concorrenti – residenti in Valle d’Aosta di età compresa tra i 12 e i 99 anni – a esprimere la propria creatività tramite foto e video di questo straordinari elemento e delle sue infinite magie colorate. Che sia in casa, in giardino, in un lago di montagna o in un ruscello, qualsiasi situazione riprenda il soggetto di questa edizione può diventare un potenziale prodotto in gara.

Per il partecipare ogni concorrente dovrà realizzare in Valle d’Aosta un’immagine oppure un video di durata massima di tre minuti. L’elaborato potrà essere prodotto con qualsiasi mezzo che produca video o foto, in più sono ammesse modifiche come ritocchi, montaggi video, sonorizzazioni originali o altro, purché realizzati dall’autore. Importante, è che l’immagine sia in formato jpg, mentre il video deve essere caricato su Youtube e, per partecipare, bisognerà inviarne il link.

I premi in palio sono particolarmente sfiziosi: monopattino o bici elettrica, videocamera a 360 gradi, stampante portatile HP Sproket, stazione meteo Netatmo, kit Nanoleaf Light Panel, tazza smart Ember e addirittura un drone Tello Edu. Insomma, ce n’è per tutti i gusti. Inoltre, solo per le classi primarie valdostane che parteciperanno, è in palio un buono libro dal valore di 200€ per la vincitrice ed una borraccia in alluminio per ogni alunno.

Creare il proprio set, catturare le magie dell’acqua e concorrere per questa edizione è semplice: sia come singolo che come classe, basta compilare l’apposito modulo disponibile alla pagina del concorso sul sito BIM ed inserire tutti i dati richiesti, le iscrizioni sono aperte fino al 14 gennaio 2021. Per maggiori informazioni visitare www.bimvda.it oppure contattare info@bimvda.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura