Torna T*Danse, il Festival Internazionale della Nuova Danza

Torna ad Arvier e ad Aosta, dal 13 al 26 settembre ed il 23 ottobre, l’appuntamento, in versione ridotta, con il Festival nato dalla collaborazione tra TiDA – Teatro Instabile e la Cittadella dei Giovani. Il tema “guida” dell’edizione di quest’anno sarà il nuovo circo.
OLGA_cirqAnalogique - Foto di Clara Pedrol
Cultura

Torna ad Aosta, dal 13 al 26 settembre e il 23 ottobre, l’appuntamento, in versione ridotta, con T*Danse – Danse et Technologie – il Festival Internazionale della Nuova Danza di Aosta, un’iniziativa nata da TiDA – Teatro Instabile di Aosta e della Cittadella dei Giovani di Aosta, con la direzione artistica di Marco Chenevier e Francesca Fini, supportato dalla piattaforma Circus Next e co-finanziata dal programma europeo Creative Europe programma.

Il tema “guida” dell’edizione di quest’anno sarà il nuovo circo.

Il Festival si aprirà con la Compagnia “OLGA_ cirqAnalogique”, compagnia shortlisted per il programma europeo per lo sviluppo della drammaturgia contemporanea per il circo “Circus Next”.

Il rapporto con il territorio – si legge in una nota – è sempre stato centrale per T*Danse, forte del sostegno del “Club degli host”, del partenariato con le numerose scuole di danza della regione e del coinvolgimento degli studenti del Liceo artistico.

Quest’anno la Compagnia OLGA_ cirqAnalogique” verrà ospitata in settembre in una residenza artistica per continuare a sviluppare il nuovo spettacolo LP (Long Play)”. La Compagnia resterà sul territorio per due settimane, condividendo pratiche, aperture pubbliche e processi creativi alla base della ricerca artistica della compagnia. Il 24 settembre sarà possibile assistere gratuitamente – su prenotazione – all’apertura pubblica presso la Sala polivalente di Arvier alle ore 17.30.

Il Festival prevederà anche un appuntamento prestigioso, per un lavoro cui tenevamo davvero tanto: “Materia” di Andrea Salustri, un lavoro circense che fa della tecnologia un elemento drammaturgico centrale, che verrà presentato il 23 ottobre alle 20.30 al Teatro della Cittadella dei Giovani di Aosta.

Tecnologia e corporeità, aria e materia – chiude la nota –: T*Danse crede fermamente nell’importanza dell’innovazione e della ricerca artistica e vuole, attraverso il sostegno di residenze di ricerca e produzione, e con la programmazione di lavori creati all’insegna della contemporaneità e della sperimentazione, continuare a proporre anche sul territorio regionale valdostano, i lavori più audaci del variegato panorama dello spettacolo dal vivo contemporaneo.

Il programma

Lunedì 13 settembre a domenica 26 settembre
Sala polivalente di Arvier
Residenza artistica
LP (Long Play)
a cura di OLGA_cirqAnalogique

Venerdì 24 settembre
17.30 | Sala polivalente di Arvier
uscita di cantiere
LP (Long Play)
a cura di OLGA_cirqAnalogique

Sabato 23 ottobre
20.30 | Cittadella dei Giovani – Teatro
spettacolo/show
MATERIA (40’)
Andrea Salustri (DE/IT)
prima nazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte