Video 

Dal mare di Nizza al Monte Bianco, il “vol bivouac” di Fred e Tom

“Sea to Summit” è il video che racconta il viaggio di due amici francesi: partiti dal mare hanno alternato bicicletta, trekking, parapendio ed autostop per arrivare ai 4.810 metri del tetto d’Europa e lanciarsi con le loro vele.
Curiosità

“Sea to Summit” è il titolo del video che in 31 minuti racconta il viaggio di Fred e Tom, due appassionati francesi di montagna e di natura, partiti da Nizza e le sue spiagge sulla Costa azzurra ed arrivati in vetta al Monte Bianco. Per compiere il percorso, nell’arco di otto giorni, hanno alternato spostamenti in bicicletta, a piedi (trekking), in parapendio ed in autostop, dando vita ad una vera e propria avventura di “Vol bivouac”, pratica innovativa che combina i diversi modi di avanzare.

“In questo tipo di traversata – si legge nelle note di presentazione del clip – si avanza a seconda delle condizioni meteo, del tipo di superficie da attraversare e della propria forma fisica, portando nello zaino tutto il materiale necessario per volare e campeggiare (22 kg.)”. Ed è a piedi, dal versante francese, che Fred (soccorritore del Peloton de Gendarmerie de Haute Montagne di Chamonix) e Tom arrivano ai 4.810 metri del Tetto d’Europa, per poi lanciarsi con le loro vele e dare vita ad alcune delle immagini più suggestive del video.

Fred e Tom sul Bianco
Fred e Tom arrivati in vetta al Monte Bianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Turismo
Ambiente
Ambiente