Berebene 2024: il Nebbiolo Barmet 2022 è il miglior vino valdostano per rapporto qualità-prezzo

Prodotta e venduta dalla Caves de Donnas, l‘etichetta premiata ha un prezzo che oscilla tra i 10 e i 15 euro.
Donnas
Economia

Dopo pizzerie, ristoranti e pasticcerie, Gambero Rosso torna a premiare la Valle d’Aosta e questa volta lo fa all’interno della sua guida Berebene 2024 dedicata al vasto e complesso mondo dell’enologia. Gli esperti recensori hanno difatti definito il Nebbiolo Barmet 2022 il miglior vino valdostano in termini di rapporto tra qualità e prezzo, arrivando ad assegnargli il “Premio Regionale per la Valle d’Aosta”.

L’etichetta, prodotta e venduta dalla Caves de Donnas, oscilla in una fascia di prezzo tra i 10 e i 15 euro a bottiglia. Gambero Rosso la descrive come “un Nebbiolo giovane, vinificato esclusivamente in acciaio, che sfoggia sentori floreali che ricordano la viola e che si mescolano con sensazioni di prugna”; il tutto lascia “in bocca tannini ben in evidenza” e il sorso “è dotato di buona persistenza”.

Quanto al luogo da dove esso proviene, le storiche e verdeggianti vigne di Donnas, Berebene 2024 ne rammenta “le proprietà estremamente piccole e frammentate, cosa che ha portato nei primi Anni ’70 alla costituzione di una cooperativa per raccogliere gli sforzi dei piccoli viticoltori della zona”. Sui terrazzamenti che sovrastano il paese, poi, “le antiche pergole sorrette da pilastrini in pietra e da una struttura in legno permettono al nebbiolo locale, il picotendro, di maturare e dare soddisfazione alla fatica eroica dei conferitori, gente di montagna, fiera, legata alla tradizione e ai suoi sapori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte