La Chambre aderisce a EasyExport per internazionalizzare le piccole e medie imprese

Nell’ambito dell’iniziativa uno specialista incontrerà le imprese interessate a creare una strategia di sviluppo commerciale rivolta all'estero.
Nicola Rosset, Presidente della Chambre Valdôtaine
Economia

La Chambre Valdôtaine aderisce al progetto EasyExport, promosso da Unioncamere e da Co.Mark (Gruppo Tecnoinvestimenti), l’azienda specializzata in servizi di “temporary export management”.

L’iniziativa è rivolta alle Piccole e medie imprese che vogliono intraprendere un percorso di internazionalizzazione e coinvolgerà numerose Camere di commercio distribuite sul territorio italiano: 6 nel Nord Italia, 7 nel Centro e 8 nel Sud.

Nell’ambito dell’iniziativa un Tes – acronimo di “Temporary Export Specialist” – sarà presente presso la Camera Valdostana e, a titolo gratuito per mezza giornata alla settimana fino al 21 dicembre, incontrerà le imprese interessate a creare una strategia di sviluppo commerciale rivolta all’estero.

Durante gli incontri verranno raccolte le informazioni aziendali inserite in un Rapporto Informativo, per poi mettere a disposizione delle aziende e degli imprenditori uno o più servizi come: una Lista di Clienti e Distributori con 10 nominativi di potenziali partner commerciali su di un mercato preventivamente selezionato; una Richiesta di Offerte dall’Estero attraverso una lista di 4 richieste di offerta mirate su mercati preventivamente selezionati; una Spve – cioè una “Scheda di Prima Valutazione Export” – che consiste in un’analisi di pianificazione per l’internazionalizzazione dell’impresa, contenente la scelta dei mercati obiettivo, dei canali di distribuzione ideale e l’analisi dei competitors di riferimento.

Le aziende che desiderano usufruire dei servizi dovranno compilare il modulo di adesione e richiesta servizi” disponibile sul sito della Chambre Valdôtaine e rinviarlo all’indirizzo sportellovda@pie.camcom.it.

Le adesioni saranno raccolte secondo l’ordine di arrivo, compatibilmente alle disponibilità del Tes.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia
Economia