“Mutuo consolidamento”, Finaosta rifinanzia il plafond per 20 milioni

Visto l’elevato numero delle domande di accesso per la ristrutturazione e il consolidamento del debito delle piccole e medie imprese, la finanziaria regionale ha deciso di rifinanziare il plafond in modo da poter soddisfare le richieste pervenute.
La sede di Finaosta
Economia

Il Consiglio di amministrazione di Finaosta, visto l’elevato numero delle domande di accesso in Gestione Ordinaria al “mutuo consolidamento”, per la ristrutturazione e il consolidamento del debito delle piccole e medie imprese, ha recentemente deciso di rifinanziare il plafond per altri 20 milioni di euro, in modo da poter soddisfare le richieste sinora pervenute.

Ad oggi – scrive la finanziaria regionale –, non è prevista una riapertura dei termini per la presentazione di nuove domande. Nel caso la riapertura avvenisse, invece, Finaosta provvederà a darne comunicazione.

Complessivamente dalla costituzione del “mutuo di consolidamento” ad oggi, sono stati impegnati 42 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia
Economia