Finaosta, nel 2022 utile netto di 3,8 milioni

La sede di Finaosta

Il dato emerge dal bilancio della finanziaria regionale allo scorso 31 dicembre, approvato dall’assemblea degli azionisti pochi giorni fa, il 28 giugno. Il patrimonio netto della società aumenta a 245 milioni di euro.

Crisi energetica, Finaosta rinnova il finanziamento “Sostegno alle imprese”

A spiegarlo in una nota è la stessa finanziaria regionale. Il finanziamento, con un “plafond” di 8 milioni, è dedicato alle imprese che hanno subito conseguenze economiche a causa del conflitto in Ucraina. Ogni impresa – in particolare quelle piccole e medie – potrà ottenere tra i 30mila e i 500mila euro.

Finaosta lancia due nuovi mutui a tasso agevolato

Sisto e Rosset

Finaosta stanzia 43 milioni di euro per due nuovi prodotti a favore di imprese e liberi professioni. Il primo è un mutuo di 10 anni per consolidare uno o più debiti verso il sistema creditizio. Il secondo è un mutuo di 20 anni dedicato al finanziamento di investimenti o al loro consolidamento

UniVdA e Finaosta siglano una convenzione per i tirocini curriculari a Bruxelles

La convenzione quadro permetterà agli studenti iscritti presso l’ateneo valdostano di svolgere tirocini curricolari presso le strutture della finanziaria regionale, compreso l’Ufficio di rappresentanza della Valle d’Aosta a Bruxelles. I giovani selezionati svolgeranno un tirocinio di tre mesi per conoscere da vicino il mondo delle istituzioni europee.

Finaosta apre alla rinegoziazione dei mutui per le imprese in difficoltà

I criteri individuati prevedono la possibilità di rinegoziare il mutuo per le imprese che registrano un significativo impatto del costo dell’energia, del gas o dei carburanti; per quelle che hanno avuto una contrazione di almeno il 25 per cento dei ricavi e per quelle che hanno avviato l’attività dopo il 1° gennaio 2019.

L’Assemblea di Finaosta approva le modifiche al suo statuto

Il testo adegua, tra l’altro, lo Statuto della società alla legge regionale 16/2021 – approvata dal Consiglio a luglio 2021 -, con particolare riguardo all’ampliamento dell’oggetto sociale, si legge in una nota l’Assessorato alle Partecipate.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte