Valorizzare piccole località eventi: a Vens un simposio di pittura

Gli eventi a tema come leva di promozione dei territori e delle singole strutture alberghiere. Per artisti e semplici appassionati di pittura un ritrovo a Vens il prossimo 2 giugno.
Vens- Simposio di pittura
Economia, Società

Tre giorni di ritrovo per gli amanti della pittura che si incontreranno dal 2 al 4 giugno nel villaggio di Vens, nel comune di Saint-Nicolas. Un’occasione interessante per parlare degli “special interest hobbies”, ovvero quegli interessi particolari ai quali ognuno di noi dedica parte del proprio tempo libero o, nel caso dei più bravi, la propria vita professionale. Proporre eventi e appuntamenti dedicati a una specifica categoria di persone può sembrare talvolta difficile, le cosiddette nicchie di mercato sono infatti per definizione numericamente ridotte, ma possono nel lungo periodo dare risultati importanti perché, se ben comunicate, raggiungono persone che hanno un interesse specifico per il tema proposto. La conseguenza è che difficilmente non ne saranno attratti. Gli strumenti attuali di comunicazione consentono peraltro una proliferazione del target molto elevata. I social network nel caso degli eventi e i numerosi Blog tematici esistenti in rete rappresentano due modalità molto efficaci per raggiungere facilmente pubblici mirati.

Eventi di questo genere possono dunque essere un valido strumento di promozione sia per il territorio ma anche per le singole imprese ricettive che possono candidarsi come sede logistica di un evento. In questo caso da un partnership tra gli organizzatori e una delle attività ricettive del luogo, l’albergo Vagneur,  nasce una proposta di vacanza legata all’arte: il simposio di pittura.
L’evento è organizzato dall’artista valdostana Alessandra Peloso “L’iniziativa si ripete per il terzo anno consecutivo – spiega Alessandra – le scorse edizioni hanno richiamato l’attenzione anche di un pubblico proveniente da fuori Valle, confermando l’interesse per il tema proposto. Quest’anno registriamo qualche numero in meno ma siamo comunque pronti”.

“All’evento – prosegue Alessandra – potranno partecipare tutti coloro che sono interessati, indipendentemente dalle proprie capacità artistiche o dalla tecnica di pittura utilizzata, ci auguriamo di vedere molte persone anche in qualità di pubblico”. Gli artisti dipingeranno all’aperto, tra i vicoli del suggestivo villaggio di Vens, dal quale si gode di un pregevole panorama. Le opere realizzate saranno visibili al termine della manifestazione all’interno della saletta comunale. All’evento parteciperà amichevolmente anche il Maestro Gabriel Girardi con il quale i partecipanti potranno condividere opinioni e pareri.

A CURA DI TURISMOK 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte