Internet, 2008 da record per le italiane: navigano più di tutte in Europa

Tra le internaute, il 40,3% è rappresentato da donne lavoratrici, il 18,6 da studentesse e l'8% da casalinghe. Quasi il 50% ha una crescente propensione all'utilizzo del web direttamente dal cellulare. Navigano un'ora in più al giorno rispetto alla media
News Nazionali

Milano, 24 mar. (Adnkronos) – Donne sempre più on line. Le italiane dedicano infatti alla navigazione su internet circa un'ora al giorno in piu' rispetto alle donne degli altri Paesi europei, in media 3 ore e 20 contro 2 ore e 36. E' il risultato della ricerca condotta da Tsf Sofres e da 'alfemminile.com' nel corso del 2008 per la divisione Marketing Services di 'Buongiorno', multinazionale del digital entertainment.

"Per le aziende – afferma Lucia Predolin, Marketing Communications Director di Buongiorno – le donne rappresentano un target sempre piu' importante, che e' necessario coinvolgere sempre piu', viste le evoluzioni nelle abitudini di consumo, in azioni a loro dedicate per comunicare in modo puntuale e mirato".

Le donne inoltre rappresentano il 49,7% degli utenti di telefonia mobile in Italia (su un totale di 45 milioni), con una crescente propensione all'utilizzo di Internet direttamente da mobile. Tra le internaute assidue, il 40,3% e' rappresentato da donne lavoratrici, il 18,6% da studentesse, mentre l'8% da casalinghe.

"In un momento in cui i budget aziendali subiscono inevitabili contrazioni – continua la Predolin – pianificare campagne di marketing digitale ad hoc, rappresenta la scelta ideale per coinvolgere il target selezionato in azioni con alta redemption (il risultato di un mailing per il quale si conosca il numero dei messaggi inviati e quello delle risposte ottenute, ndr) e budget limitati se comparati con quelli necessari per campagne di advertising classico".

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati