Alliance Valdotaine e VdA Unie: procedere con la ricomposizione della Giunta

I due movimenti considerano "importante e urgente che, nel corso di questa settimana, le forze politiche che compongono la maggioranza, a partire dalla componente autonomista e si incontrino al fine di assumere le decisioni più idonee a garantire il buon governo della Valle d'Aosta".
a Giunta regionale
Politica

Risolta la questione dell’elezione del Presidente della Repubblica, la maggioranza regionale deve “al più presto recuperare il clima e l’assetto idonei a garantire la piena operatività e l’efficacia dell’azione amministrativa e politica di cui la nostra regione necessita”. A dirlo sono i rappresentanti di AV e di VdA Unie, riunitisi ieri, lunedì 31 gennaio, per analizzare la situazione politica valdostana e trovare la soluzione più adeguata alla crisi in atto.

Plaudendo alla scelta di riconfermare Sergio Mattarella, “l’unico in grado in questa fase di assicurare all’Italia la necessaria stabilità”, AV e VdA Unie considerano “importante e urgente che, nel corso di questa settimana, le forze politiche che compongono la maggioranza, a partire dalla componente autonomista, affrontino la situazione con lucidità e pragmatismo, e si incontrino al fine di assumere le decisioni più idonee a garantire il buon governo della Valle d’Aosta e a rilanciare l’azione programmatica con l’incisività e il senso di responsabilità che l’attuale situazione richiede”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica
Politica