Firmata l’integrazione all’accordo di programma per l’Ospedale regionale

Questa stamattina, venerdì 21 maggio, il sindaco uscente Guido Grimod ha firmato con il Presidente della Regione un atto che, secondo Augusto Rollandin "risolverà in maniera definitiva il problema dei parcheggi a servizio dell'ospedale".
Firma Accordo Ospedale
Politica

La modifica dell'accordo di programma tra Regione e Comune per l'ospedale "Umberto Parini" di Aosta è uno degli ultimi atti portati avanti, in qualità di primo cittadino, da Guido Grimod. Questa stamattina, venerdì 21 maggio, il sindaco uscente ha firmato con il Presidente della Regione un atto che, secondo Augusto Rollandin "risolverà in maniera definitiva il problema dei parcheggi a servizio dell'ospedale".

L'integrazione all'accordo già siglato a gennaio prevede la realizzazione di un parcheggio da 510 posti auto nell'area ora occupata dall'ex Residence Mont-Blanc, a nord di via Roma e all'inizio di Viale Gran San Bernardo. Tra i vantaggi di questa nuova soluzione: il miglioramento della viabilità e l'alleggerimento del traffico verso il centro. Con questi nuovi parcheggi, infatti, le auto degli utenti dell'ospedale, non dovranno più dirigersi verso il centro di Aosta ma potranno sostare a nord della città e della struttura ospedaliera.

"Questo nuovo parcheggio – ha spiegato Marco Ottonello, caposervizio risorse dell'Assessorato regionale alla Sanità – permetterà anche di collegare il nuovo parcheggio provvisorio con quello dell'ampliamento ad est per cui avremo l'accessibilità di un parcheggio unico in tutta questa area.

Rimarrà invariato il costo dell'intervento: stimati 145 milioni e 500 mila euro.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte