“Grand Hotel Imperiale”, domani Courmayeur approva l’accordo per la costruzione di un 5 stelle

Momenti di tensione sono previsti in conclusione, quando verrà discussa l’interrogazione del gruppo “Courmayeur domani”, sul Centro servizi Courmayeur. Si era sollevato un polverone in seguito alle dimissioni da presidente di Luigi Roth.
Il municipio di Courmayeur
Politica

Si riunirà alle 17 di domani, giovedì 12 agosto, il Consiglio comunale di Courmayeur. Una seduta estiva per approvare l’accordo di programma relativo alla costruzione del “Grand Hotel Imperiale” e dell’”Hotel de Charme”, complesso alberghiero a cinque stelle che sarà realizzato in viale Monte Bianco, nell’ex area Miramonti.

Momenti di tensione sono previsti in conclusione, quando verrà discussa l’interrogazione di Albert Tamietto, del gruppo “Courmayeur domani”, sul Csc (Centro servizi Courmayeur), la società in-house del Comune. Si era sollevato un polverone in seguito alle dimissioni dalla carica di presidente di Luigi Roth (il presidente di Terna). Sempre domani, alle 21, verrà nominato il nuovo Cda che prevede la figura dell’amministratore unico. Nel Cda erano rimasti solo Roberto Rota (amministratore delegato) e  Ivo Bonazzi (consigliere), nei giorni scorsi, in accordo con l’Amministrazione anche loro hanno dato le dimissioni, così da consentire la nomina del nuovo organigramma.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte