Politica di Luca Ventrice |

Ultima modifica: 4 Agosto 2020 16:06

Lega, cadono i “veti”. Dopo le Elezioni si dialogherà con chi vorrà il “rinnovamento”

Aosta - A spiegarlo la consigliera regionale Nicoletta Spelgatti, in attesa di conoscere liste, programmi e candidati al doppio appuntamento elettorale: "Facciamo cadere tutti i veti a priori perché il mondo è cambiato radicalmente rispetto al 2018. Aspettiamo di vedere chi sarà capace ad esprimere un rinnovamento".

Consiglio regionale 21 novembre 2018Consiglio regionale 21 novembre 2018

Nessun veto preventivo, per le Elezioni di settembre – sia le Regionali, sia le Amministrative – si può discutere con tutti. Con dei “se”.

La Lega Vallée d’Aoste vira, il 2018 deino” – all’epoca indirizzato soprattutto all’Union Valdôtaineè lontano.

A spiegarlo è stata ieri, durante la presentazione del “ticket” Togni-Giordano che si candida a guidare Aosta, la consigliera regionale leghista Nicoletta Spelgatti.

Parlando del possibile ballottaggio ad Aosta, così come della corsa per piazza Deffeyes, la già Presidente della Giunta ha spiegato ai cronisti: “Noi facciamo cadere tutti i veti a priori perché il mondo è cambiato radicalmente rispetto al 2018. E questo vale sia a livello comunale, sia a livello regionale. Aspettiamo di vedere quali saranno gli eletti e chi sarà capace ad esprimere delle persone che secondo noi potranno rappresentare un rinnovamento, e lavorare in questa direzione. In questo momento ‘si naviga a vista’, non si capisce niente, né quali saranno i programmi né i candidati della altre liste. Dopo ci giocheremo la partita”.

Nessuna porta chiusa, neanche a quella Uv nemica di sempre? “Se dimostreranno di volersi rinnovare, no”, ha concluso Spelgatti.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>