Politica

Ultima modifica: 20 Aprile 2019 10:29

Monterosa Ski, Fosson: “Episodio difficile e grave”

Aosta - Fosson rimanda, quindi, ai partiti la valutazione del caso mentre sull'attuazione dell'ordine del giorno approvato, dice: "Faremo delle verifiche sui dati emersi ieri e poi decideremo". 

Funivor - Monterosa Ski

Se solo ieri in aula il consigliere Claudio Restano sottolineava come il voto dell’ordine del giorno di Mouv’ e Lega sulla Monterosa Ski non fosse “politico”, di tutt’altro avviso è il suo collega di movimento, Antonio Fosson. 

Il Presidente della Regione ritorna oggi, a margine della conferenza stampa di Giunta, su quanto accaduto ieri in Consiglio regionale definendo l’episodio “difficile e grave per la nostra maggioranza”. 

Fosson rimanda, quindi, ai partiti la valutazione del caso mentre sull’attuazione dell’ordine del giorno approvato, dice: “Faremo delle verifiche sui dati emersi ieri e poi decideremo”.

L’iniziativa di Lega e Mouv’ approvata ieri chiede al Governo regionale “di dare indicazioni alla società Finaosta Spa affinché non rinnovi il mandato agli attuali componenti del Consiglio di Amministrazione della società”.

“Il mio agire è votato alla coerenza rispetto a quanto ho sempre detto e alla coerenza rispetto a quanto anche quest’aula ha votato” ha spiegato Restano in aula il suo voto a sostegno dell’ordine del giorno della minoranza. “E’ vero che gli ultimi bilanci sono stati in positivo, ma se teniamo conto della rinuncia al debito, della ricapitalizzazione e i soldi risparmiati dalle locazioni dei terreni, siamo a rischio. Il futuro non è certamente positivo, con scelte diverse poteva essere invece più soleggiato”.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>