Popolari per Aosta: “una lista di cittadini per i cittadini”

Presentata stamattina la lista civica Popolari per Aosta, appoggiata da Forza Italia e NCD, che propone Luca Lattanzi Sindaco e Sylvie Spirli Vice. Nel programma grande attenzione al lavoro e alle imprese.
I candidati Sylvie Spirli, Edoardo Melgara e Luca Lattanzi
Politica

“Ci siamo messi in gioco perché destra e sinistra sono rappresentate ma manca il centro, ed è corretto dare la possibilità di votare a chi si riconosce in un centrodestra moderato. Il centro c’è, con gente fresca, con i giovani della politica”.

Così Luca Lattanzi, consigliere comunale di Aosta prima nel Pdl poi nel Gruppo misto di maggioranza, ha spiegato la decisione dei Popolari per Aosta – lista civica appoggiata sia da Forza Italia che dal Nuovo Centro Destra – di correre per la fusciacca di Sindaco del Capoluogo regionale.
Punto di forza del programma dei Popolari è il sostegno alle imprese: “Dobbiamo dare lavoro alla gente – ha spiegato Lattanzi – ed il lavoro va creato, perché non ci sono più posti. Anzi è vergognoso che si continuino a promettere per ottenere favori elettorali. Tramite la riqualificazione edilizia ed energetica si possono ottenere sgravi fiscali rispettivamente del 50% e del 65%, e questo riattiverebbe tutto il mondo del lavoro. Un Comune deve trovare il modo di offrire questi servizi attraverso riduzioni e tassi agevolati, per offrire possibilità di lavoro a tutti”.

Ma non possono mancare le valutazioni prettamente politiche: “La Giunta Giordano ha lavorato bene – ha commentato Edoardo Melgara, coordinatore della lista e candidato consigliere – ma si è decisa una discontinuità che sembra più uno scambio di voti per Palazzo Regionale. Infatti gente che fino a ieri si dichiarava di centrodestra si allea con chi ha ideali e programmi completamente diversi, mentre questa è una lista di cittadini per i cittadini”.

Alle spalle delle candidature di Luca Lattanzi Sindaco e Sylvie Spirli – consigliera comunale uscente di minoranza a Sarre – Vicesindaco sono venticinque i candidati in corsa per le Comunali di maggio: Andrea Agostino, Maria Agostino, Vincenzo Ariu, Simona Barberio, Nicola Bellini, Viviana Borre, Alessandro Buscemi, Edy Cordeddu, Daniele Cordì, Giuseppina Delfino, Giada De Marzi, Roberto Di Francesco, Rosa Fazari, Manuela Gallizzi, Filippo Machado, Marco Mammoliti, Edoardo Melgara, Daniela Nale, Francesco Palmeri, Giuseppe Rizzuti, Sabri Sowes, Ilenia Tramonti, Joël Tufano, Sergio Vigani e Fabio Zucco.  

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica
Politica