Contenuto Pubblicitario

La Locanda La Clusaz ha riacceso i fornelli e ha riaperto le porte del gusto

È ripartita a novembre con una nuova gestione la storia gloriosa della Locanda di Gignod, dove i sentieri del sapore tornano a legarsi all’alta qualità di una cucina unica e indimenticabile e che, come sempre, è pronta ad abbracciare clienti vecchi e nuovi.
La Clusaz Locanda Ristorante
Pubbliredazionali

Una lunga storia gloriosa che ora ricomincia, in modo nuovo, per portare avanti una tradizione fatta di gusto, sapori e soprattutto saperi. Dallo scorso 4 novembre, infatti, è cominciato il nuovo viaggio nel mondo della ristorazione e dell’ospitalità della Locanda La Clusaz di Gignod.

Forte del percorso che ha portato Maurizio Grange e Sevi Math, dal 1987 al 2020, ad esplorare nuove frontiere del gusto, con delicatezza e passione, il nuovo staff è ora pronto a raccogliere il testimone della Locanda che ha contribuito a creare in Valle d’Aosta una cucina di qualità e di tradizione universalmente riconosciuta e apprezzata.

L’équipe della nuova gestione è formata da Piergiorgio Pellerei e Thierry Buillet in cucina, mentre Andrea Bologna si occupa del coordinamento sala e cantina, con Angela Osti e Alessandro Menabreaz all’accoglienza e alle prenotazioni.

Alla “Clusaz” sono passati ospiti da tutto il mondo, attirati dall’opportunità di degustare prodotti del territorio accompagnati da selezionati formaggi, vini e distillati e godendo, al contempo, di una calda ospitalità diventata anch’essa, ormai, una vera e propria “specialità della casa”.

“È un piacere per noi vedere uno staff così preparato e professionale prendere in mano cucina e locanda – spiegava lo storico titolare Maurizio Grange –. Siamo curiosi di assaggiare le nuove proposte”. Alle sue parole seguivano quelle di Sevi Math: “È particolarmente bello sapere che il mondo della tradizione enogastronomica valdostana troverà nuove strade alla Clusaz. Noi abbiamo fatto la nostra parte, adesso proveremo con piacere le nuove, gustose proposte di Piergiorgio e Thierry”.

Dopo una gestione durata tre generazioni, La Clusaz ha riacceso i fornelli, mettendo in tavola le specialità di sempre: la grande cucina di tradizioneregionale e nazionalee l’alta qualità, nuovi menù tutti da scoprire e un’accurata scelta di vini, legati indissolubilmente per offrire un pasto indimenticabile, una vera e propria esperienza gastronomica. Una storia che prosegue e si rinnova, tracciando sentieri di gusto sempre nuovi tra sapori, gusto, ricerca, scoperte e conoscenze. Un luogo magico che riapre le porte e riabbraccia clienti vecchi e nuovi. In due parole: La Clusaz.

Per informazioni:

La Clusaz Locanda Ristorante
Frazione Clusaz, 1
11010 Gignod (AO)

Tel: 0165 56075
Mail: booking@laclusaz.it
ristorante@laclusaz.it
amministrazione@laclusaz.it

Visita il sito internet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati