Contenuto Pubblicitario

Ultimi giorni per iscriversi al Castle’s Trail

C’è tempo fino al 16 marzo per iscriversi alla gara da 23 km e 1530 metri di dislivello attraverso sentieri, poderali, montagne, bellezze naturalistiche ed architettoniche di Verrès, Montjovet e Challand-Saint-Victor.
Castle's Trail foto Beppe Busso
Pubbliredazionali

Sabato 19 marzo prenderà il via il Castle’s Trail, gara che aprirà il circuito di gare del Tour Trail Valle d’Aosta. Tutto è pronto per la quinta edizione del trail da 23 chilometri con 1.530 metri di dislivello positivo, con le iscrizioni che resteranno aperte fino al 16 marzo sul portale Wedosport.

Un percorso impegnativo ma molto suggestivo, attraverso sentieri, poderali, montagne, bellezze naturalistiche ed architettoniche di Verrès, Montjovet e Challand-Saint-Victor. C’è spazio per la competizione sportiva, ma anche per la voglia di stare insieme in allegria e movimento.

Castles Trail foto Beppe Busso
Castles Trail foto Beppe Busso

Il percorso del Castle’s Trail

La gara prenderà il via alle 9 di sabato 19 marzo da Via Duca d’Aosta a Verrès e, dopo aver fatto un piccolo anello passando davanti al Palazzetto dello Sport e giunti in Piazza Emile Chanoux, parte la prima salita di circa 3 km con 600 m D+. Da località La Balmaz si percorre la mulattiera che costeggia il Castello di Verrès, si attraversa la strada comunale per Loc. Omens e si prende il sentiero n° 6 che porta in Loc. Carogne a quota 950 m, dove si trova il primo punto idrico.

Giunti in questa località si percorre una strada poderale che conduce nei pressi di Loc. Pontarey, poi si scende per un’altra strada poderale che conduce sopra il villaggio in Loc. Omens, tenendosi sulla destra si sale per circa 300 metri nei pressi di un pascolo, per poi iniziare la discesa verso Loc. Fobe. Attraversato il torrente Ruesaz, si giunge in Loc. Isollaz a Challand-Saint-Victor, dove gli atleti troveranno il primo ristoro.

Appena giunti ad un fontanile si svolta a destra per prendere la strada poderale che costeggia il torrente Evançon e conduce in Loc. Vervaz agli splendidi Ponti Romani, si costeggia poi ancora il torrente Evançon e si arriva al Municipio di Challand-Saint-Victor. Si raggiunge la vecchia latteria, poi si sale verso il Castello di Villa e il Belvedere. Giunti al Belvedere (970m s.l.m.) si percorre la discesa che porta nella suggestiva cornice del Lago di Villa; costeggiato il lago, si prende il sentiero n°1 che scende verso Loc. Quignonaz a Montjovet per scendere in Località Montat, dove c’è il secondo ristoro.

Castles Trail foto Beppe Busso
Castles Trail foto Beppe Busso

La discesa poi continua per raggiungere la Via Francigena per poi affrontare un saliscendi fino a località Torille di Verrès ed all’ultimo punto ristoro. Si percorre poi il marciapiede che costeggia la S.S.26 in direzione Torino, appena prima di giungere nei pressi del supermercato Conad, sulla sinistra, si prende il sentiero n° 2 dove inizia l’ultima salita di circa 1 km (300m D+). Arrivati in cima si tiene la destra, si costeggia la Croce di Saint Gilles e si inizia la discesa sulla mulattiera che scende costeggiando la Collegiata di Saint Gilles, per poi percorrere gli ultimi metri fino al traguardo.

Per informazioni
Comune di Verrès
Email: castlestrail@comune.verres.ao.it
Telefono: 0125 929324
Visita il sito internet
Segui la pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati