A dicembre apre la Cittadella dei Giovani

Grimod: “ Sarà il regalo di Natale per i giovani aostani”. Orari di apertura piuttosto ampi, previste 80 ore di operatività alla settimana, per un totale di 4.800 ore all'anno.
La futura Cittadella dei Giovani
Società
La Cittadella dei Giovani sarà il regalo di Natale per i giovani della città di Aosta. Così il sindaco di Aosta, Guido Grimod, è intervenuto nella consueta conferenza stampa per presentare i provvedimenti assunti dall’amministrazione comunale. La Cittadella, nata dalle sue ceneri come l’Araba fenice, e pronta a diventare il centro catalizzatore e punto di riferimento a 360° della creatività dei giovani valdostani, sarà gestita dall’associazione temporanea di imprese “Undicicento” che vede quale capofila il Consorzio per le tecnologie e l'innovazione  oltre alla partecipazione delle società 3Bite e Master Data.  E’ stato, infatti, questo il gruppo ad aver vinto la gara d'appalto per la gestione  della struttura, sorta dal vecchio macello civico, fino al 2014, e che aprirà i cancelli della cittadella all’inizio di dicembre, come annunciato dall’assessore competente Guido Cossard "gli orari di apertura saranno piuttosto ampi, sono previste 80 ore di operatività alla settimana, per un totale di 4.800 ore all'anno".

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società