Aperte le iscrizioni al progetto “Liberi tutti, per un tempo libero…speciale”

Il progetto, rivolto a persone disabili, prevede una settimana a Saint Barthelémy, una giornata a Torino tra stadio e concerti, e un weekend a Gardaland e a Genova. Il tutto per vivere momenti pieni, divertenti, promotori di benessere e serenità.
Società
Sono aperte da oggi, lunedì 23 novembre, fino a lunedì 21 dicembre, le iscrizioni al progetto Liberi Tutti, per un tempo libero…speciale, della Cooperativa Sociale Indaco e finanziato dall’Assessorato alla Politiche sociali.
 
Il progetto propone giornate, weekend e settimane rivolte a persone con disabilità finalizzate a permettere loro di vivere il proprio tempo libero come un momento pieno, divertente, promotore di benessere e serenità e non come un periodo vuoto da riempire. Il programma delle attività prevede una settimana a Saint Barthelémy (snow park, osservatorio astronomico, planetario), una giornata a Torino, un pomeriggio allo stadio per assistere a una partita di calcio, un concerto di musica, oltre che un weekend a Gardaland e a Genova (acquario e visita della città). Il Progetto permetterà anche ai familiari delle persone con disabilità di poter disporre di momenti di libertà dalla cura quotidiana dei propri cari.
 
I destinatari del progetto sono le persone con disabilità fra i 18 e i 55 anni, residenti in Valle, che versano in situazioni di gravità ai sensi dell’art. 3 della legge 104 del 5 febbraio 1992. Le iscrizioni devono essere effettuate presso la sede della Cooperativa Indaco in via Bramafam 26/a ad Aosta.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte