Arco di Augusto: addio ai “New Jersey”, arrivano le ringhiere

Sono cominciati in questi giorni i lavori di sostituzione delle barriere che, fino ad oggi, hanno regolato il traffico attorno all’Arco. In settimana dovrebbero arrivare anche le "sedute" che saranno posizionate anche in via Losanna e piazza Giovanni XXIII.
Le ringhiere all'Arco di Augusto
Società

Sono cominciati in questi giorni i lavori di sostituzione dei “New Jersey” che, fino ad oggi, hanno regolato il traffico attorno all’Arco di Augusto. Gli operai sono al lavoro, e le prime ringhiere – uguali a quelle che delimitano il parcheggio delle scuole della zona – sono state posizionate.

Un’operazione che dovrebbe essere piuttosto rapida, nei piani dell’Amministrazione: “Stiamo dando corso all’intervento di sostituzione con le ringhiere concordato con la Soprintendenza – ha spiegato l’Assessore comunale con delega alla Mobilità Andrea Edoardo Paron –. Un intervento che dovrebbe chiudersi nei prossimi giorni, al massimo la settimana prossima”.

Giorni-chiave anche per gli arredi – le sedute – ordinati dal Comune: “In seguito posizioneremo i dissuasori a ‘campana’ e gli arredi che arriveranno in settimana e che saranno utilizzati sia per la zona pedonale dell’Arco di Augusto, sia per via Losanna e piazza Giovanni XXIII”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società